TikTok, il social di video-sharing tra i giganti degli ultimi anni, non accenna a frenare la propria corsa: al contrario! Numerose sono le novità che la piattaforma sta presentando, molte relative alla privacy e alla protezione dei minori; due in particolare risultano rilevanti per gli utenti. La prima riguarda l’introduzione dei contenuti effimeri: le storie. La funzionalità si chiama, molto semplicemente, TikTok Stories e sembra appunto condividere con le altre piattaforme quasi le medesime dinamiche, quali, ad esempio, durata massima di 24 ore e possibilità di essere commentate. Il secondo grande annuncio riguarda il fatto che TikTok offrirà presto la possibilità di acquistare prodotti direttamente dalla piattaforma. Il social ha infatti ampliato la partnership con Shopify, società canadese di ecommerce.

Prima novità: TikTok Stories

È proprio vero che l’essere umano si nutre di storie: sarà forse questo il motivo per cui oggi i social più amati hanno integrato questa feature, e TikTok non è da meno! Differenza non da poco è che, a quanto sembra, le TikTok Stories potranno essere solo clip video e non contenuti statici, con lo scopo di mantenere l’identità della piattaforma amata da adolescenti e non solo, notoriamente video-first. Il tool è stato individuato da Matt Navarra, che ne ha diffuso le schermate sul suo account Twitter, poi confermato dal gruppo. Quello che è certo è che la funzione è attualmente in fase di test. «Pensiamo sempre a nuovi modi per portare valore alla nostra comunità e arricchire l’esperienza di TikTok» ha dichiarato un portavoce in un’intervista per il sito The Verge. «Attualmente stiamo sperimentando modi per offrire ai creator formati aggiuntivi per dare vita alle loro idee creative per la community». Ancora non è ben chiaro quanto sia esteso il test e se e come avverrà il rilascio su scala globale: non ci resta quindi che attendere!

Seconda novità: TikTok Shop

TikTok sta muovendo i suoi primi passi anche nel mondo dell’ecommerce. La piattaforma cinese sta infatti testando un’altra attesissima feature: TikTok Shop! È stata appunto annunciata l’estensione della partnership tra il social e Shopify, nata inizialmente ad ottobre 2020. La versione pilota, che permetterà ai commercianti che hanno un account business su TikTok di aggiungere un pulsante per l’acquisto direttamente nel loro profilo, sarà presto disponibile negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Canada, e sarà poi lanciata in altri Paesi nei mesi a venire. Tra gli early adopters della funzione troviamo Kylie Jenner, che la utilizzerà con il suo marchio Kylie Cosmetics, per permettere la spesa direttamente su TikTok, accorciando notevolmente il processo d’acquisto dell’utente e aumentando i touchpoint digitali. “Mi diverto così tanto a creare video su TikTok e adoro condividere i post dei miei fan che utilizzano i miei prodotti. Ecco perché sono entusiasta che Kylie Cosmetics sia uno dei primi brand a consentire ai clienti di acquistare direttamente dal profilo” ha a tal proposito dichiarato l’imprenditrice statunitense.

Migliorare, cambiare ed evolvere la comunicazione attraverso le innovazioni tecnologiche è oggi la realtà dei fatti. Adattarsi al nuovo corso, senza però perdere la propria identità, è la sfida che ci attende. TikTok è un mondo creativo e curioso, pieno di risorse tutte da esplorare, ottimo per chi vuole migliorare la propria presenza digitale. Tutto ciò ti incuriosisce? In un articolo precedente abbiamo affrontato l’importanza che il social ricopre nel discorso di marca. Inizia a scoprirne le potenzialità e se stai cominciando ad approcciarti al mondo della comunicazione digitale, o ne hai l’intenzione, rivolgiti a noi di LGC Web Agency per scoprire come possiamo aiutarti: you could be awesome!