LinkedIn non è solo un “curriculum online”: per riuscire a farsi notare da personaggi influenti, professionisti di settore e aziende importanti, all’interno della piattaforma è necessario avere un approccio proattivo. Ciò significa creare contenuti, condividere opinioni, punti di vista, post e notizie interessanti, come anche costruire un’efficace rete di collegamenti. Il mondo digitale è utile per trasformare le relazioni virtuali in relazioni reali, e ciò avviene solo se si è disposti a mettersi in gioco. 

Le professioni più richieste su LinkedIn nel 2020

Tecnologia, protezione e gestione dei dati, intelligenze artificiali e funzioni a supporto del business: questi sono solo alcuni dei trend del LinkedIn Emerging Jobs Italia 2019, la prima ricerca nel suo genere nel nostro paese, che ha annunciato la classifica delle figure professionali e delle competenze che hanno registrato il tasso di crescita più elevato negli ultimi 4 anni (2015-2019). 

 

Di seguito la Top 10 delle professioni più richieste in Italia. 

  • Data Protection Officer (DPO). 

Una figura importante e diventata obbligatoria dopo l’approvazione del nuovo regolamento europeo sulla privacy. Il compito principale del DPO è l’osservazione, la valutazione e la gestione del trattamento dei dati personali allo scopo di far rispettare le normative europee e nazionali in materia di privacy.

  • Salesforce Consultant. 

Una figura professionale che ha il compito di indicare alle aziende quali sono le strategie per migliorare il rapporto online con gli utenti e i potenziali consumatori, aumentando il livello di engagement attraverso soluzioni di digital marketing ad hoc.

  • Big Data Developer 

Uno specialista che si occupa di interpretare tutti i dati generati da telefoni, carte di credito, computer e altri dispositivi digitali e metterle a disposizione dell’azienda in modo che possa perseguire i suoi obiettivi di mercato. 

  • Artificial Intelligence Specialist 

Questo è uno dei profili professionali più innovativi e con il tasso di maggiore crescita soprattutto nel futuro, secondo LinkedIn.

  • BIM (building information model) Specialist 

Una figura specializzata nell’ottimizzazione di tutte le fasi che riguardano la progettazione, l’edificazione e la gestione della costruzione degli edifici per mezzo di un software.

  • Lending Officer 

Determina e detta le pratiche di prestito dell’istituto finanziario per cui lavora. 

  • Warehouse Operative 

Il responsabile di magazzino è una professione che, con la crescita costante dei servizi di E-Commerce sta vivendo una vera e propria evoluzione delle mansioni e delle responsabilità.

  • Data Scientist 

Si occupa di studiare ed interpretare grandi quantità di dati per ricavarne informazioni utili su cui un’azienda possa basare le proprie azioni strategiche. 

  • Cyber Security Specialist 

Si occupa di testare e garantire la sicurezza di una rete informatica, ma anche ad amministrare i dati e la loro protezione in azienda. 

  • Customer Success Specialist 

È una nuova figura nell’ambito della relazione con il cliente il quale si trova a lavorare in modo proattivo all’interno dell’azienda e con i clienti, con il fine di ottenere una soluzione soddisfacente per tutti i soggetti coinvolti.

Da quanto pubblicato risulta chiaro che le digital skills sono decisamente importanti per entrare nel mondo del lavoro in questi anni: i profili maggiormente ricercati in Italia, infatti, sono sempre più legati al settore digitale e tecnologico. 

 

Come utilizzare Linkedin al meglio? 

LinkedIn è un social network che utilizza un algoritmo completamente diverso da Instagram, Facebook o Twitter. In breve, quando un collegamento consiglia un contenuto, questo comparirà poi nella home page di tutta la sua rete. Si ottiene dunque un effetto moltiplicatore della visibilità. 

Come sfruttare quindi tutte le potenzialità di questo strumento? Ecco qualche best practice. 

  • È utile scrivere almeno un post a settimana, così da mettere in evidenza le proprie aree di interesse. 
  • Commentando ed interagendo con i post degli altri utenti si aumenterà la visibilità del profilo. 
  • È importante aggiornare sempre il proprio profilo, congratularsi con la propria rete di collegamenti e confermare le loro competenze

 

Progettare una corretta strategia su LinkedIn

LinkedIn è uno strumento che, se utilizzato con costanza e nel modo giusto, può fornire alle aziende delle grandi opportunità di business. Progettare una strategia corretta ed adatta alla propria attività non è sempre semplice, dato che il target di riferimento è decisamente diverso dagli altri social network tradizionali. 

Provare per credere!

Se stai pensando di avviare una strategia di comunicazione su LinkedIn ma non sai da dove partire, LGC Web Agency è ciò che fa al caso tuo. Contattaci e raccontaci ciò che vuoi comunicare, noi penseremo a come farlo!